è così …

Camminando e vivendo esperienze nuove ed entusiasmanti, da più di 30 anni, ho alla fine acquisito un po’ di competenze: sul campo e nelle mie frequentazioni attente di corsi e di momenti formativi. Ho incontrato persone che mi hanno aiutato nella formazione. Non sono stato all’ombra di una quercia ad attendere la mia crescita professionale!


  • SILVIO  CARRIERI
  • guida, interprete ed educatore ambientale
  • Via Europa, 6 – 87012 Castrovillari (CS)
  • tel. 347 6519686
  • e-mail: silvio.carrieri@gmail.com – silvestro.carrieri@pecmail.net 
  • Sono una “Guida Ufficiale ed Esclusiva del Parco nazionale del Pollino”, formata e riconosciuta dall’Ente di gestione dell’area protetta più grande d’Italia, certificato con l’adesione volontaria ai protocolli della Carta del Turismo Sostenibile;

32171_1155_YYFEDERP

  • Sono una Guida Ambientale Escursionistica, associata AIGAE, grazie al mio carissimo amico Primo Galiano (guida storica del Parco e pioniere delle attività di rafting sul fiume Lao, nel Parco del Pollino), opero da più anni nelle terre di Calabria e Basilicata [registro nazionale cod. CL043 – L. n. 4/2013] ;

AIGAE_LOGO_GUIDA_ASSOCIATA

  • Sono un Educatore Ambientale, grazie all’esperienza della coop. SILVA e degli amici Ezia Di Sanzo, Antonello Parrilla, Antonio Varcasia e tanti altri ho fondato e sostenuto l’esperienza del CEA Pollino, il primo Centro di Esperienza per l’Educazione Ambientale, del quale ancora sono il direttore responsabile. Mi sono formato all’interno della rete INFEA nazionale grazie all’iniziativa ed al supporto del Ministero dell’Ambiente e sono cresciuto nelle esperienze fatte con l’Istituto Pangea, il Laboratorio di Pracatinat, il settore Legambiente Scuola-Formazione, il CEDAM di Cosenza; Aderisco e collaboro con la rete WEEC Italia (World Environmental Ecucation Congress) ed ho scritto articoli e recensioni per la rivista .ECO (strumento di comunicazione ambientale per eccellenza dell’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro);

cea_pollino4 domande alla base di un nuovo bisogno formativo – Weecnetwork Italia

  • Sono un Interprete Ambientale e del Patrimonio Culturale (naturalistico e culturale) formatomi presso l’Istituto Pangea (nel Parco del Circeo) prima e successivamente con Gianni Netto e l’associazione INEA;Sono inoltre associato all’organizzazione Interpret Europe (European Associaton for Heritage Interpretation)

Interpret Europe - Wikipedia

cropped-dsc_0083.jpg